Torino Parquet
 

Qualità

I prodotti Torino Parquet sono lavorati e classificati in base alle indicazioni della Normativa Europea UNI EN, superandone le indicazioni in modo da fornire un risultato di altissima qualità.

Il parquet tradizionale, in particolare, è il risultato
di un processo artigianale, quindi soggetto a fenomeni
di discontinuità non presenti nelle lavorazioni industriali.

Per evitare che la verifica dei parametri qualitativi avvenga sulla base di considerazioni personali e soggettive, Torino Parquet si avvale dei criteri messi a punto in occasione
di un convegno tenutosi recentemente a Bologna presso
il Salone per l'Industrializzazione Edilizia.

Secondo l'intesa raggiunta da esperti ed operatori
del settore* il pavimento di legno deve essere valutato
nella sua generalità, l'osservatore deve porsi in posizione eretta con illuminazione diffusa alle proprie spalle.

In questo modo possono essere riconosciute eventuali alterazioni (anomalie o difetti) mentre tutte le anomalie
o irregolarità della finitura superficiale non visibili in queste condizioni sono considerate ininfluenti sulla valutazione finale della qualità di un pavimento in legno.

 

* Edilegno (Associazione nazionale fabbricanti prodotti
di legno), ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili), C.N.R. - IVALSA (Istituto per la Valorizzazione del Legno), AIPPL (Ass. Italiana Posatori Parquet Legno)